USA

grand canyon e i parchi del sud-ovest

un trekking per scoprire i parchi dell'Ovest americano come solo noi sappiamo farveli vedere

su richiesta

14 giorni

trekking

natura

su richiesta

in programma

Un trekking per scoprire i Parchi Nazionali del Sud-Ovest americano. Scoprirete gemme nascoste e meno conosciute in luoghi mitici che sono ben presenti nell’immaginario collettivo; il Grand Canyon, la Monument Valley  come nessun altro ve li farà vedere! Un viaggio per chi vuole vedere una meta a volte super-inflazionata e turistica in un modo completamente diverso!

trekking
a passo lento scoprirete luoghi noti e meno noti dei più importanti parchi americani del sud-ovest
natura
la natura selvaggia e i mitici paesaggi di questa parte di Stati Uniti con tutte le loro sfumature di rosso
esperienza
un viaggio per chi vuole vivere appieno l'esperienza di scoprire la natura americana raggiungendo a piedi anche angoli nascosti

trekking

a passo lento scoprirete luoghi noti e meno noti dei più importanti parchi americani del sud-ovest

natura

la natura selvaggia e i mitici paesaggi di questa parte di Stati Uniti con tutte le loro sfumature di rosso

esperienza

un viaggio per chi vuole vivere appieno l'esperienza di scoprire la natura americana raggiungendo a piedi anche angoli nascosti

Il Tour

I panorami più belli al mondo concentrati in un viaggio tra i Parchi Nazionali attorno al Grand Canyon: insieme alle guide esperte della zona, andremo alla ricerca dei sentieri migliori per scovare i canyon meno conosciuti e le zone meno battute dal turismo.

Cammineremo su dune di sabbia pietrificata e sfioreremo tunnel di lava. Saliremo fino all’Observation Point nello Zion, Parco Nazionale dalle gole di arenaria rossa profonde 800m, ci inoltreremo nelle incantevoli formazioni rocciose del Bryce Canyon  e raggiungeremo il punto panoramico di Capitol Reef dove potremo ammirare l’immensa monoclinale che si estende oltre 100km. Attraverseremo gli angusti slot canyon del San Rafael Reef prima di arrivare all’Arches National Park.

Giungeremo dopo una giornata di trekking all’incredibile opera naturale di rocce di arenaria nel Canyonlands. Alla Monument Valley potremo scegliere di scorrazzare in jeep, mentre nel Canyon the Chelly cammineremo in compagnia dei Navajo lungo sentieri vietati agli altri turisti. Il Grand Canyon chiuderà il nostro emozionante tour tra i Parchi noti e meno noti del Sud-Ovest americano.

Condividi la tua voglia di viaggiare

1

partenza dall’Italia con volo di linea. Arrivo a Las Vegas e trasferimento libero in hotel.

2

In auto si raggiungere il Snow Canyon state park per un primo trekking tra le “dune” pietrificate di questo gioiello naturalistico dello Utah

3

Giornata di trekking allo Zion con camminata fino all’Angles Landing da dove potrete ammirare lo Zion Canyon

4

In auto si raggiungerà il Bryce Canyon passando per la winding mountain roads

Uno dei più noti e magnifici parchi. Giornata intera di trekking per godervi i colori e tutte le sfumature di questo parco dall’alba al tramonto

5

Seguendo la Highway 12 giungeremo nell’area di Capitol reef per un trekking lungo un  sentiero nel deserto poco conosciuto che attraversa un paesaggio desertico incredibile che vi porterà in uno dei punti panoramici più spettacolari.

6

Nel Goblin Valley State Park rimarremo incantati dalle formazioni rocciose che creano un labirinto di rocce a struttura fungiforme. Partiremo quindi per una
camminata circolare mozzafiato in un remoto slot canyon del San Rafael Reef.

7

Il Parco Nazionale degli Arches è caratterizzato da un labirinto di contorti pinnacoli di arenaria rosso scuro. I sentieri conducono attraverso queste splendide formazioni rocciose e offrono scorci incredibili.. Primo trekking lungo il 
Primitive Trail fino al Double O Arch, poi si raggiungere su rocce sdrucciolevoli il Delicate Arch, spesso incorniciato dalle La Sal Mountains innevate.

8

Il Parco Nazionale di Canyonlands è un parco immenso
composto da 3 zone distinte. Il Needles District è poco
visitato ma stupendo per le escursioni. I sentieri
portano a guglie di roccia, attraverso fenditure e
talvolta su scale a pioli e roccia sdrucciolevole
costeggiando torri, pareti e archi di arenaria rosso
scuro. è qui che sarà concentrato il trekking di questa giornata

9

Si prosegue verso la  Monument Valley. Qui possibilità di giro in jeep che vi darà la possibilità di conoscere da vicino il mondo delle popolazioni nomadi che abitano questa zona (prenotabile e pagabile in loco). Quindi si proseguirà per Chinle, un piccolo insediamento Navajo nel Canyon de Chelly National Monument.

10

Il Canyon de Chelly è un luogo veramente speciale abitato da oltre 4.000 anni, dando vita a una fiorente comunità di agricoltori che nel tempo hanno costruito i loro insediamenti nei dirupi dei canyon per proteggersi dai nemici. I Navajo sono giunti in questa zona verso il 1400 e hanno eletto la “Spider Rock” il luogo più sacro secondo la loro religione. I Navajo prosperarono nella vallata fino all’arrivo degli europei.
Attualmente i Navajo sono ancora dediti all’agricoltura e i loro insediamenti sono raggiungibili solo in 4×4 o a piedi. Le camminate nel canyon sono possibili solo con guida Navajo, a salvaguardia della natura e della cultura della popolazione.

11

Giornata intera da passare in questo luogo
meraviglioso. Il Grand Canyon è riconosciuto
Patrimonio dell’Umanità  UNESCO, e benché moltissimi turisti visitino la zona, se ne incontrano ben pochi sui sentieri. A seconda delle preferenze, potrete addentrarvi nel canyon fino a Plateau Point, oppure camminare lungo il bordo occidentale (West Rim), da cui si godono viste spettacolari. Ci sarà tempo per ammirare un tramonto
indimenticabile lungo i bordi del canyon. Le camminate nel Grand Canyon vanno fatte in autonomia, come da regolamento del parco.

12

La mattina, per chi lo desidera, possibilitò di fare un volo in
elicottero sopra il Grand Canyon (facoltativo da prenotare in anticipo). Si partirà poi per Las Vegas sulla Route
66. A Seligman si potrà fare incetta degli ultimi ricordi della Route 66. Il  viaggio si conclude con una notte nella città che non dorme mai, Las Vegas.

13

trasferimento libero in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia

Perché partire con noi

In breve

tour di 14 giorni

trekking

viaggio naturalistico

guida locale parlante inglese

partenze su richiesta

status Viaggio: in programma

da 2.680

volo escluso

restiamo in contatto

Iscriviti alla Newsletter:
ti aspettano
Consigli di viaggio Novità Offerte Occasioni esclusive

Promettiamo di condurti sul giusto sentiero senza inondarti di email inutili!

Seguici

sui nostri social