Islanda

tour di gruppo overland: tesori tra fuoco e ghiaccio

Parti con noi verso questa incredibile terra, per vivere un'indimenticabile tour di gruppo Overland a contatto con la selvaggia natura dell'Islanda.

In programma: 21 luglio

9 giorni

trekking

natura

21/07

in programma

Sei vaccinato contro il Covid-19 o hai un certificato di guarigione? Allora questo viaggio è riservato a te: l’Islanda ha aperto i confini senza alcun limite per i vaccinati e per coloro che hanno già contratto il covid19 e siano guariti. Unisciti a noi per questo tour di gruppo fuori dal comune!

trekking
a passo lento raggiungeremo luoghi incredibili
natura
i grandi contrasti della natura: dal bianco dei grandi ghiacciai d'Europa al nero della pietra lavica dei vulcani. L'unicità della selvaggia natura islandese in un solo viaggio
avventura
un viaggio al di fuori dei classici itinerari per spiriti giovani, curiosi e desiderosi di vivere l'Islanda nel migliore dei modi

trekking

a passo lento raggiungeremo luoghi incredibili

natura

i grandi contrasti della natura: dal bianco dei grandi ghiacciai d'Europa al nero della pietra lavica dei vulcani.

avventura

un viaggio al di fuori dei classici itinerari per spiriti giovani, curiosi e desiderosi di vivere l'Islanda nel migliore dei modi

Il Tour

Siete pronti a tuffarvi in un tour di gruppo dinamico e avventuroso che vi porterà oltre le solite attrazioni più turistiche dell’Islanda? Fantastico: con questo viaggio scoprirete veramente tutto il fascino della natura islandese, conquistando i luoghi remoti con camminate immerse nel nulla. Se siete dei viaggiatori curiosi e giovani nello spirito (l’età per noi non conta!), con questo tour di gruppo completo dell’isola potrete scoprire cascate, laghi, parchi e sorprendenti paesaggi del deserto glaciale. Saranno 7 giorni intensi alla scoperta della natura più autentica e selvaggia che regna in Islanda: ghiacciai, vulcani e cascate, in paesaggi a perdita d’occhio. Ma l’itinerario non vi condurrà solo alle mete più famose: raggiungerete anche zone poco battute dai classici tour, per un’esperienza varia e completa.

Non può perciò mancare il “Circolo d‘Oro“ che comprende alcune tra le più famose attrazioni islandesi, come l’area geotermica di Geyser o la cascata di Gullfoss. Ma andremo anche in zone poco conosciute che avete potuto ammirare nel nostro documentario su RAI1 Overland21: ad esempio nel nord raggiungeremo l’area del lago Myvatn, e percorreremo le strade dei fiordi orientali, tra vari piccoli villaggi di pescatori circondati da maestose montagne a picco sul mare. Ogni giorno ci aspetterà, con la nostra guida locale parlante italiano, un trekking differente e incredibile. Questo tour di gruppo Overland in Islanda ci regalerà emozioni uniche e ricordi memorabili.

Condividi la tua voglia di viaggiare

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on telegram

1

Partenza con volo di linea da Milano

Arrivo all’aeroporto internazionale di Keflavik, trasferimento in Bus esclusivo per la Capitale Reykjavik. Sistemazione in hotel nel centro di Reykjavik.

2

Dopo la prima colazione, partenza per il nord dell’Islanda. Dopo aver attraversato valli e valichi di montagna, verso mezzogiorno raggiungeremo la regione dello Skagafjordur dove assieme alla nostra guida visiteremo una Fattoria di Torba, sito che vi permetterà di assaggiare lo spirito della cultura Islandese e vi farà conoscere le radici di questo popolo.

Continueremo verso uno dei fiordi più profondi dell’Islanda, Eyjafjordur, e da lì si procede verso il lago Myvatn. Pernotteremo in zona per due notti.

Attenzione oggi sarà una giornata di grande trasferimento ma necessaria per raggiungere luoghi meno battuti e dall’incredibile bellezza naturalistica.

3

Una bella colazione e avrà luogo il primo trekking tra alcune delle principali attrazioni del Lago Myvatn. Storagja è una sorgente calda sul fondo di una fessura di lava fumante. Vicino ad essa si trova la più nota Grjotagja, una grotta di lava con al suo interno una sorgente geotermica. Successivamente, camminiamo fino alla cima di Hverfjall, che è un alto cratere da esplosione  per una vista sbalorditiva dell’area circostante. Il prossimo è Dimmuborgir (“Dark Fortress”), un campo affollato di enormi formazioni di roccia lavica che vi faranno sentire come se foste entrati in un altro mondo. L’escursione (circa 15 km) durerà circa 3 ore con soste e successivamente esplorerete alcune delle altre attrazioni della zona in pullman.

4

Partenza verso Modrudalur. Lungo la strada sosta alla cascata di Dettifoss. Nel pomeriggio cammineremo da Saenautasel al caffè Fjallakaffi nella fattoria Modrudalur che si trova ad un’altitudine di 469 m, più alta di qualsiasi altra fattoria islandese. L’escursione è di ca. 30 km e ci vorranno fino a 7 ore (ma si potrà decidere insieme se fare un percorso più breve da 15 o da 7km). Continuiamo in pullman verso la zona di Egilsstadir per il pernottamento.

5

Prima colazione e percorriamo le strade dei fiordi orientali, tra vari piccoli villaggi di pescatori circondati da maestose montagne a picco sul mare, a seguire trekking nella valle di Breiddalur fino alla alla cascata Flogufoss. La valle di Breiðdalur è la più lunga e la più ampia delle valli dell’Islanda orientale. Circondato da maestose montagne che si innalzano su entrambi i lati per oltre 1100 m. La cascata Flogufoss è alta circa 60 m ed è la cascata più alta della valle. L’escursione è di ca. 15 km e ci vorranno ca. 4 ore. Dopo l’escursione trasferimento in pullman in hotel per il pernottamento nella valle di Breiðdalur.

6

Dopo la colazione si percorre l’ultimo tratto di strade dei fiordi orientali e si arriva nella regione del ghiacciaio Vatnajokull. Il ghiacciaio Vatnajokull farà da sfondo per tutta la giornata.

Sosta alla Laguna Glaciale di Jokulsarlon e escursione in anfibio tra gli Iceberg. 

La riserva naturale di Skaftafell fa parte del Parco Nazionale del Vatnajokull e i magnifici contrasti di ghiacciai bianchi, sabbie nere e prati verdi ne fanno un luogo davvero magico. Oggi faremo un’escursione piuttosto breve e facile dal centro visitatori di Skaftafell alla cascata di Svartifoss, che è una delle cascate più panoramiche in Islanda, caratterizzata dalle colonne di basalto nero su entrambi i lati della cascata. L’escursione è di ca. 5-6 km e ci vorranno ca. 2 ore. Dopo l’escursione trasferimento in pullman in hotel per il pernottamento

7

Terminata la colazione, iniziamo la traversata della vasta distesa di sabbia nera di Skeidararsandur. Attraversiamo anche uno dei più grandi campi di lava del mondo, Eldhraun, fino ad arrivare all’isola che non c’è: Hjörleifshöfði, il percorso è di circa 10Km, e termina nei pressi di Hjörleifshöfði Cave.

Nel pomeriggio si prosegue per Vik, la spiaggia nera di Reinisfjara , il promontorio di Dyrholaey fino a raggiungere la cascata di Skogafoss. Pernottamento nella zona di Skogar.

8

La giornata di oggi è dedicata al famoso “Circolo d’Oro”, una delle rotte turistiche più popolari in Islanda. Prima di raggiungere l’anello d’oro sosta alla cascata di Seljalandsfoss e urridafoss. A seguire visita al parco nazionale di Thingvellir (Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO), sito dell’antico Parlamento islandese, che si trova ai confini delle placche tettoniche nordamericane ed europee. La tappa successiva è l’area geotermica di Geysir, dove un breve sentiero passa tra le aperture dei diversi geyser. L’ultima tappa è la cascata Gullfoss, la “cascata d’oro” generata dal fiume Hvita che. Arriviamo a Reykjavik nel pomeriggio

9

trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro.

Perché partire con noi

In breve

tour di 9 giorni

trekking

per amanti della natura

gruppo overland

partenza fissata: 21/07

status viaggio: programmato

da 3.090

volo escluso

La tua guida

altre info?

invia la tua richiesta senza impegno

compila i campi contrassegnati da*

restiamo in contatto

Iscriviti alla Newsletter:
ti aspettano
Consigli di viaggio Novità Offerte Occasioni esclusive

Promettiamo di condurti sul giusto sentiero senza inondarti di email inutili!