Etiopia

trekking nel semien

Avresti mai pensato di andare in Etiopia per un trekking? Siamo anche sicuri che il Semien non vi deluderà

12 giorni

trekking 6 gg

avventura

su richiesta

in programma

Praticare il trekking in Etiopia è forse il modo migliore per ammirare la meravigliosa natura di questo paese, ed il parco nazionale dei Monti del Semien è sicuramente quello più noto la cui attrazione principale è sicuramente l’incredibile ambiento molto popolare fra gli escursionisti.

trekking
6 giorni di trekking lontano dalle montagne più turistiche e frequentate per un'esperienza unica
natura
Panorami mozzafiato e la possibilità di osservare babbuini e fauna locale
esperienza
Dormire in tenda, chiacchierare con la guida e conoscere la sua vita, vivere appieno la bellezza della natura: più che un viaggio è un insieme di emozioni

trekking

6 giorni di trekking lontano dalle montagne più turistiche e frequentate per un'esperienza unica

natura

Panorami mozzafiato e la possibilità di osservare babbuini e fauna locale

esperienza

Dormire in tenda, chiacchierare con la guida e conoscere la sua vita, vivere appieno la bellezza della natura: più che un viaggio è un insieme di emozioni

Il Tour

Un trekking fuori dal comunque quello sui Monti del Semien.

Atterrerete ad Addis Abeba  e con un volo interno proseguirete per Gondar, l’aeroporto più vicino per raggiungere i Monti Semien: uno dei principali massicci africani formati da diversi altipiani separati da ampie valli che ospitano una ricca fauna e flora endemiche e uniche.

Durante i 6 giorni di trekking, con l’altopiano a proteggere una delle catene montuose più alte del pase, oltre a panorami mozzafiato avrete l’opportunità di osservare i babbuini gelada e lo stambecco abissino.

Un trekking quindi alternativo a montagne più blasonate e più frequentate, ma che comunque non vi deluderà e saprà regalarvi emozioni uniche.

Condividi la tua voglia di viaggiare

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on telegram

1

Partenza dall’Italia con volo di linea.

2

Arrivo, accoglienza e trasferimento in hotel; quindi visita della città.

3

La mattina presto cn un volo interno raggiungerete la città di Gondar. Dopo una visita di questa particolare città dall’atmosfera medievale, in auto proseguirete per il parco nazionale dei monti Semien.

4

Oggi, dopo la colazione inizierà il vostro trekking: da Buyit Ras (3.260mt) a Sankaber (3.240mt). Pernottamento in tenda

Circa 10-12 km / 3-4 ore

5

Da Sankaber proseguirete per Geech (3600mt)

Pernottamento in tenda

Circa 15 km / 4-5 ore

6

Da Geech salirete fino a Imet Gogo (3.930mt) per poi scendere verso Chennek (3.620mt)

Pernottamento in tenda

circa 18-20 km / 7 ore

7

Oggi sarà una giornata impegnativa che vi porterà fino al Bwahit Pass (4.200mt) per poi scendere ad Ambiko (3.100mt)

Pernottamento in tenda

Circa 12-13 km / 7 ore

8

Oggi raggiungerete i lpunto più alto del vostro trekking in una giornata che sarà la più impegnativa e vi porterà fino a Ras Dashen (4.530mt) per poi riscendere di nuovo ad Ambiko.

Pernottamento in tenda

Circa 18.19 km / 8 ore

9

Ultimo giorno di trekking fino a Chennek.

Pernottamento in tenda

circa 12-13 km / 7 ore

10

Partenza per Bahir con sosta a Gondar per il pranzo. Sarà uno trasferimento piuttosto lungo, di circa 7 ore con arrivo in hotel nel tardo pomeriggio.

11

La mattina visiterete le Cascate del Nilo Azzurro prima di rientrare ad Addis Abeba in tempo utile per il volo di rientro in Italia

Perché partire con noi

In breve

tour di 12 giorni

trekking (6g)

guida locale parlante inglese

partenza su richiesta

status viaggio: programmato

su richiesta

volo escluso

altre info?

invia la tua richiesta senza impegno

compila i campi contrassegnati da*

restiamo in contatto

Iscriviti alla Newsletter:
ti aspettano
Consigli di viaggio Novità Offerte Occasioni esclusive

Promettiamo di condurti sul giusto sentiero senza inondarti di email inutili!

Seguici

sui nostri social