Cambogia

una terra da scoprire con overland

Un itinerario diverso dai circuiti più classici per scoprire in modo autentico la Cambogia, in compagnia della nostra Tour Leader Laura.

partenza da ridefinire

11 giorni

unesco

cultura locale

da ridefinire

in programma

Antichi templi, maestose pagode, villaggi galleggianti, storia, natura e ospitalità: questo troveremo una volta arrivati, una terra ancora ampiamente sottovalutata dal turismo di massa nonostante la sua immensa bellezza

active
bicivletta, tuk-tuk, barca, piedi o carretto trainato da un bue: parola d'ordine è esplorare
esperienze
mangiare in una tipica casa palafitta e raggiungere località lontane dal mondo moderno
heritage
L'area archeologica di Angkor da sola vale il viaggio

active

bicicletta, tuk-tuk, barca, piedi e carretto trainato da un bue: parola d'ordine è esplorare

esperienze

mangiare in una tipica casa palafitta e raggiungere località lontane dal mondo moderno

heritage

l'area archeologica di Angkor da sola vale il viaggio

Il Tour

Partiremo dalla vivace Phnom Penh e ci sposteremo nella campagna cambogiana, anche in barca e in tuk tuk. Mangeremo su tipiche case palafitta in un’atmosfera rilassata e gioviale. A Skun chi vorrà potrà mangiare i famosi spiedini di ragni alla griglia, mentre a Kratie toccheremo con mano uno stile di vita ancora molto lontano dal mondo moderno.

In bicicletta scopriremo l’isola di Koh Trong, a Kampi ci aspetta un’escursione per vedere i famosi delfini di acqua dolce e a Preak Toal gusteremo uno squisito e autentico pranzo cucinato in casa, in un ambiente tranquillo e riservato. Chiuderemo in bellezza questo viaggio con i magici e imponenti templi di Angkor (UNESCO).

Condividi la tua voglia di viaggiare

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on telegram

1

Partenza dall’Italia con volo di linea.

2

Arrivo, accoglienza e trasferimento in hotel. In funzione dell’orario di arrivo del volo, visita di questa vibrante città. Phnom Penh deve la sua differenza con le altre capitali asiatiche grazie alla modernità unita al fascino provinciale e ai tocchi franco-coloniali tra i monumenti angkoriani.

3

Dopo la colazione raggiungeremo in barca Koh-Dach dove ci attende un giro in tuk-tuk per scoprire ogni angolo di questa isoletta. Pranzo in un ristorante locale su una tipica palafitta.

4

Partenza per Koh Trong. Lungo la strada sosta a Skun, famosa per gli spiedini di ragno che potrete assaggiare! Sosta per visitare l’insolito tempio di Wat Nokor Bachey. Dopo 6 ore, da Kampong Cham con un traghetto, attraverseremo il Mekong per arrivare sull’isola di Koh Trong: nessuna macchina, un’atmosfera tranquilla, locali ospitali, pescatori indaffarati, frutteti lussureggianti – un vero paradiso. Volendo, sarà possibile provare l’esperienza
di una corsa su un carretto trainato da un bue.

5

Pedalando lungo un sentiero di circa 9 km andremo alla scoperta di questa isoletta per scoprire da vicino la vita quotidiana dei locali.

6

Partiremo verso Stung Treng (130km di strada), fermandoci a Kampi dove  a bordo di una barca osserveremo piu’ da vicino i delfini di acqua dolce prima di continuare fino a Preah Vihear (4 ore di guida (~ 227 km)). Arrivo alla fine del pomeriggio.

7

Dopo la colazione visita del tempio di Preah Vihear. Partenza quindi per Siem Reap. Lungo la strada, se ci sarà tempo, sosta per la visita al tempio di Koh Ker, che si erge solitario in mezzo alla gingla.

8

Stamattina partenza per il molo dove ci imbarcheremo per una giornata sul lago Tonle Sap per scoprire lo stile di vita unico in questi villaggi, dove tutto galleggia: dalla chiesa fino alla scuola e alla farmacia! L’esperienza si arricchirà con un autentico pranzo cucinato in casa in un ambiente tranquillo e riservato.

9

Oggi ci dedicheremo alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni e alla magnificenza dei dettagli della costruzione. Proseguiremo poi con Banteay Srei, la cosiddetta cittadella delle donne, rinomata non per la sua grandezza, bensì per la sua eleganza. Ultima tappa il  Ta Prohm, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

10

La mattina inizierà con la visita del tempio di Preah Khan, di quello di Neak Pean per finire con i due bellissimi tempi di Thommanon e Chau Say Tevoda. Nel pomeriggio percorreremo una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una
maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”.

Al termine delle visite trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia

Perché partire con noi

In breve

tour di 11 giorni

I templi di Angkor

Koh Trong in bici

gruppo overland

partenza da ridefinire

status viaggio: programmato

da 1.700

volo escluso

La tua guida

altre info?

invia la tua richiesta senza impegno

compila i campi contrassegnati da*

restiamo in contatto

Iscriviti alla Newsletter:
ti aspettano
Consigli di viaggio Novità Offerte Occasioni esclusive

Promettiamo di condurti sul giusto sentiero senza inondarti di email inutili!