Azzorre

PASQUA ALTERNATIVA

un viaggio trekking alternativo per una Pasqua fuori dagli schemi e dal turismo di massa

partenza 2022: completa

8 giorni

trekking

come locals

16/04/22

completo

Un viaggio alle Azzorre con un taglio diverso tra Sao Miguel e la sconosciuta e selvaggia Santa Maria, l’isola dei trekking per antonomasia: poco turistica, esplorata solo dai camminatori veri, amanti della natura e dei luoghi remoti.

trekking
ogni giorno trekking diversi ma semplici e alla portata di tutti per scoprire le bellezze naturalistiche di queste isole
natura
Una natura varia: vulcani, scogliere a picco sul mare, vigneti, balene e delfini, piscine naturali e mostro altro
esperienze
degustazioni di deliziosi cibi locali, tramonti, villaggi di pescatori e bagni rinfrescanti in luoghi magici

trekking

ogni giorno trekking diversi ma semplici e alla portata di tutti per scoprire le bellezze naturalistiche di queste isole

natura

una natura varia: vulcani, scogliere a picco sul mare, vigneti, balene e delfini, piscine naturali e molto altro

esperienze

degustazioni di deliziosi cibi locali, tramonti, villaggi di pescatori e bagni rinfrescanti in luoghi magici

Il Tour

Un trekking fuori dall’ordinario immersi nei paesaggi incontaminati e suggestivi delle Azzorre, ancora poco conosciuti al turismo di massa. Sarà una Pasqua vissuta in maniera alternativa, ancora più speciale grazie ai trekking nell’Isola di Santa Maria.

In una natura immacolata faremo trekking, andremo alla ricerca di balene e delfini, nuoteremo in piscine naturali e in calde sorgenti di acqua termale, visiteremo piccoli villaggi… insomma parola d’ordine di questo viaggio sono dinamismo e avventura, natura e divertimento, entusiasmo e scoperta!

Ilaria, che qui ci ha vissuto e le considera la sua seconda casa, vi aspetterà all’aeroporto e non vi lascerà mai: è un’esperta di queste isole, ha condotto anche lo staff tv di Overland22, e vi guiderà nei luoghi più belli. Con lei, vivrete come locals. Sarà un viaggio leggermente impegnativo con bellissime camminate, ma non mancheranno momenti di relax all’insegna di natura e semplicità.

Inoltre, se siete amanti dell’avventura e volete dormire completamente isolati nella natura incontaminata, risvegliandovi con l’oceano davanti ai vostri occhi, vi possiamo proporre di soggiornare nei rifugi che si trovano alla fine dei trekking. Si tratta di antichi palheiros, recuperati e ristrutturati secondo i canoni dell’eco-turismo. Pannelli solari, materiale lignei locali e risparmio energetico, sono alla base del concept del turismo rurale azzorriano. Un’esperienza particolare, per immergersi totalmente nella destinazione!

Condividi la tua voglia di viaggiare

1

Arrivo all’aeroporto, incontro con la guida e sistemazione in hotel 4 stelle a Ponte Delgada/Riberia. Tempo libero per familiarizzare con la città. Il viaggio sarà stato lungo e sarete un po’ stanchi. Cena libera e pernottamento in hotel

2

Escursione full day alla scoperta della zona di Sete Cidades (pranzo al sacco). Trekking Serra Devassa + Sete Cidades. Lungo il percorso si passerà per le varie lagune, ammirando il paesaggio vulcanico, la vegetazione endemica, i crateri e le viste spettacolari dai miradouros. Pranzo picnic sul bordo della laguna circondato da un paesaggio lussureggiante. Prima di rientrare, possibilità di fare un bagno termale nelle acque dell’atlantico! Un ambiente affascinante e eccezionale. Cena libera e pernottamento in hotel

3

Intera giornata di escursioni a Pico da Vara + Ribeira do Faial da Terra (che passa per la cascata Sanguinho) con pranzo al sacco. Oggi si esplorerà la zona vulcanica di Furnas, dove potrete vedere la terra ribollire sotto i vostri piedi e assistere ai fenomeni di vulcanismo attivo. Un’esperienza “esplosiva”! Passeremo per lagune, parchi dalla fitta vegetazione tropicale, caldeiras, fanghi, e vedremo dove viene cucinato il famoso “cozido” nelle buche sottoterra. Infine, il trekking a Faial da Terra ci permetterà di inoltrarci nei boschi e di raggiungere una cascata mozzafiato…dove i più coraggiosi potranno immergersi nelle acque, per rigenerare corpo e mente! Rientro in hotel prima di cena. Cena libera e pernottamento

4

al mattino: avvistamento balene in catamarano; nel pomeriggio tempo libero, per poter scegliere tra: fare un trekking sulla rota do Inferno (pranzo non incluso); girare liberamente per la città; provare un’attività tipo kayak o canyoning; raggiungere in barca l’ilheu di Vila Franca, dove poter fare uno snorkeling indimenticabile. Cena libera e pernottamento

5

Trasferimento all’aeroporto di Sao Miguel e volo interno per Santa Maria. Arrivo a Vila do Porto, check in hotel e partenza per il primo trekking sull’isola: da Vila do Porto fino a Praia Formosa, passando dalla zona dei fossili marini, unica in tutte le Azzorre. Tempo per relax e bagno in spiaggia prima di rientrare in hotel con transfer privato (circa 3 ore, 7 km)

6

La giornata di oggi è dedicata ad un nuovo trekking da Maia a Santo Spirito; baia di sao Lorenço e zona Norte. (17 km, circa 6 ore) Oggi si percorre gran parte della “grande rota” tra boschi, cascate, coste a picco sull’oceano, distese di prati verdi infiniti, e baie ricoperte di vigneti. Uno spettacolo indescrivibile. Rientro in hotel a Vila do Porto con transfer privato. Pasti liberi e pernottamento

7

trekking da zona Norte a Bananeiras 16.5km, 7 h: l’ultima giornata di trekking propone paesaggi suggestivi come il deserto rosso, boschi attraversati da ruscelli e cascatine e angoli fiabeschi. Con il transfer privato raggiungeremo poi la cittadina di Anjos, dove svetta la statua di Cristoforo Colombo, che qui approdò nel lontano 1498. Rientro in hotel a vila do Porto prima di cena. Pasti liberi

8

Rientro in Italia

Perché partire con noi

In breve

tour di 8 giorni

soft trekking

gruppo overland o individuale

DVD Overland 22 in omaggio

partenza 2022: 16/04

status viaggio: completo

da 1.390

volo escluso

La tua guida

restiamo in contatto

Iscriviti alla Newsletter:
ti aspettano
Consigli di viaggio Novità Offerte Occasioni esclusive

Promettiamo di condurti sul giusto sentiero senza inondarti di email inutili!

Seguici

sui nostri social